domenica 4 febbraio 2018

Page 99 #12 - Neuromarketing

Page 99 #12

Buongiorno cari lettori!

Oggi per la rubrica Page 99 vi propongo la pagina 99 di Neuromarketing. Attività cerebrale e comportamenti d'acquisto di Martin Lindstrom, un libro che sto leggendo in questo periodo e che mi sta piacendo moltissimo.


E questo comportamento non è esclusivo della cultura americana. Prendete per esempio la paura del numero 13. Agli inizi del 2007, a seguito di molte lamentele dei clienti, la Brussels Airlines ha con riluttanza aggiunto un altro puntino ai 13 presenti nel logo della compania aerea. Se volete sedere nella fila 13 in un volo Air France, siete proprio sfortunati, perché quella fila di posti non c'è. L'anno scorso, in un venerdì 13, il numero degli incidenti stradali è aumentato del 51 per cento a Londra e del 52 per cento in Germania - con tutta probabilità per la maggiore ansia dei guidatori per la data sfortunata. Anche altri numeri sono stati associati alla cattiva sfortuna. Dopo due incedenti aerei al Volo 191, sia la Delta sia la American hanno eliminato per sempre quel numero di volo.
Nelle culture asiatiche, il numero più sfortunato è il 4, perché la parola che indica in mandarino quel numero si pronuncia "si", che è pericolosamente simile a "shi", che significa "morte". Di conseguenza negli hotel in Cina e anche negli alberghi di proprietà di asiatici in tutto il mondo, non ci sono un quarto o un quarantaquattresimo piano. Un ricercatore californiano, David Phillips, ha addirittura scoperto che fra i cittadini americani di origini cinesi gli attacchi di cuore aumentano fino al 13% il quarto giorno di ogni mese. In California, dove è presente una forte influenza della cultura cinese, il rapporto era anche superiore, e arrivava addirittura al 27%. Come per gli incidenti stradali il 13 del mese in Germania e a Londra, le impennate sono dovute probabilmente, come pensa Phillips, al semplice stress prodotto dalla paura culturale del 4.


Avete mai letto questo libro? Cosa ne pensate?


Buona domenica e buone letture!
Athena

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento! :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger... Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...